SERIE D: VIGODARZERE – BUSTER 62/66

      1 commento su SERIE D: VIGODARZERE – BUSTER 62/66
Filippini Davide: 15 Pt 9 Rb

Filippini Davide: 15 Pt, 9 Rb

Finiamo la fase di qualificazione del campionato di serie D con una buona prova in trasferta. Vigodarzere, reduce dalla vittoria a Solesino, è scesa in campa pronta a ribadire il proprio stato di forma, giocando con molta intensità.

Per noi erano due punti che, in caso di sconfitta di Mestrino contro Solesino, potevano valere il terzo posto.

La gara è sempre stata in equilibrio, primi tre quarti di buona difesa ma di attacco impreciso. Nell’ultimo quarto siamo però riusciti ad alzare la pressione difensiva e a realizzare i canestri che ci hanno portato nei minuti finali, a poter controllare il risultato senza grossi problemi.

L’incontro Mestrino – Solesino è stata dominato dai primi ed è risultata determinante per la classifica finale: 34 punti per Buster, Solesino e Mestrino, ma differenza canestri che ci  penalizza e ci relega al quarto posto.

Possiamo comunque ritenerci soddisfatti perché l’obbiettivo dei play off e stato raggiunto con qualche giornata di anticipo.

Potevamo fare meglio? Abbiamo dimostrato di poter dire la nostra contro chiunque; si può sempre fare meglio. Ora prepariamoci ai play off con la giusta mentalità.

PARZIALI: 14/11, 17/17 (31/28), 16/17 (47/45), 15/21 (62/66)

TABELLINI: Selleri 1, Checchini, Campolongo 4, Fazioni 22, Barba 6, Filippini 15, Zanotto 4, Glucini 7, Marostica, Tagliareni 7

Allenatore: Fenzi Nicola

Assistente: Zorzi Nicolò

1 thought on “SERIE D: VIGODARZERE – BUSTER 62/66

  1. andrea

    “Si può sempre fare meglio”: riprendo la considerazione del redattore del commento gara per fare le seguenti considerazioni:
    – probabilmente si e non mi riferisco al risultato sportivo della stagione regolare ma ai 10 atleti schierati nell’ultima gara;
    – avere in campo mediamente 5/6 giocatori cresciuti in società e per il resto affidarsi ad atleti veterani e cresciuti in altre realtà mi sembra un controsenso per le finalità dichiarate da Buster Basket.
    Con grande affetto e con il più sincero “W il Lupo” per il proseguo della stagione sportiva.

    andrea zamberlan

    Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.